Taxi story Roma storie vissute in taxi Italia

E' nata la mia prima nipotina

 04/07/2012

ore 13:05


C’è un annuncio che devo fare a tutto il mondo. Ed è rivolto agli amici, ai parenti, ai semplici conoscenti, ma soprattutto a quelli della rete: Il 4 luglio del 2012, Dio ha offerto un nuovo regalo a tutti noi sulla terra, ha compiuto l'ennesimo miracolo non ancora ben compreso dall'uomo.

 

                    Il mistero della vita.

 

Attraverso la mia secondogenita Francesca, Dio, ha compiuto il miracolo più bello, il più importante per il genere umano. Alle tredici e cinque di un caldissimo giorno di luglio, è venuta al mondo la mia tenera, dolce e piccola nipotina di nome Sofia. 

Fine dell’annuncio. 

 

Se la sera rivolgerete lo sguardo verso il firmamento, potrete ammirare la nuova stella scolpita da Dio nell'universo sulla terra. Non abbiate timore di non riuscire a vederla in mezzo a tante piccole fiammelle pallide e semi spente, perché, nonostante ce ne sono più di sette miliardi a riempire la volta celeste della terra, non potrete sbagliarvi, lei è la più luminosa, è la più splendente, è la più bella, e vi accorgerete subito che è quella che illumina meglio la vita sulla terra.

E' nata la mia seconda Nipotina

11/12/2015

ore 20:48

 

Ancora una volta voglio rendervi partecipi di una grande gioia esplosa nelle profondità dell'universo. Tutto è successo quasi di nascosto, per poi, esplodere con un'enorme deflagrazione in casa mia. Orgoglioso vi annuncerò la nascita di una nuova stella, e pur avendo una voglia matta di gridarlo al mondo intero, mi limiterò semplicemente a sussurrarlo in rete, la dove, tutti potrete rileggerlo ogni qual volta lo vorrete.

 

La mia primogenita di nome Barbara, si è concessa al miracolo di Dio e il giorno del signore, precisamente alle ore 20:48 dell'11 Dicembre 2014, è venuta al mondo una nuova stella di nome Beatrice, ed è così bella luminosa e splendente, che tutto intorno finisce in ombra, si spegne, annichilisce. 

Solo Sofia resta luminosa e splendente come sempre. 


Il firmamento al suo cospetto si è fermato, spalancati i cuori al suo tenero vagito, impazzite le menti al sol pensiero, addirittura l'albero è fiorito in casa, per non perdersi la festa e il genere umano se n'è arricchito. 


Oggi, non solo possiamo dirlo, raccontarlo, gridarlo ai quattro venti, ma possiamo vederla con i nostri occhi. Se guardiamo in alto dritti nel firmamento, possiamo vedere l'ennesimo miracolo di Dio, ed è qui, tra noi, la nostra meravigliosa, splendente STELLA di nome Bea.

"Beatitudine Divina". 


Insieme alla splendente e dolcissima Sofia, rendono più bello e splendente il firmamento.


Grazie Babbu, per averci regalato il più bel miracolo che ha fatto Dio, rendendo me ed Anna, ancora una volta nonni.


Grazie anche perché, da quando sono venute al mondo, siamo tornati a vivere.


Commenti: 0
** L'intervista**
** L'intervista**


Blog
Blog

Intervista  Adriano Burelli
Intervista Adriano Burelli